Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Maiori. Nuovo incendio a Capodorso, ieri la denuncia di Positanonews fotogallery segui la diretta

Aggiornamenti in fondo , bisogna riaprire l’articolo o premere F5 . Maiori, Costiera amalfitana. Un nuovo incendio doloso è stato appiccicato questa notte nello stesso posto dove divampo’ lo scorso 11 agosto. Ancora a rischio la S. S. 163 da Amalfi a Salerno, ma ancora a rischio gli stessi boschi che si sapeva presi di mira senza controlli ne misure di prevenzione. Sul posto protezione civile, vigili del fuoco e carabinieri. Proprio ieri Positanonews con un servizio con foto e video sui social network denuncciò l’abbandono della zona-

 

AGGIORNAMENTI DELLE ORE 10

E’ sempre la pineta ad essere stata presa di mira  con diversi ettari di macchia mediterranea che stanno lentamente sparendo.

Sul posto sono a lavoro i volontari della pubblica assistenza Colibrì, sempre molto attivi e molto presenti sul territorio, insieme agli uomini del servizio anticendio e ai Vigili del fuoco.

Una situazione veramente delicata visto che a poche centinaia di metri dal rogo divampato nella notte, solo dodici giorni fa un altro incendio ha distrutto alberi e messo in pericolo l’incolumità degli automobilisti che percorrevano la statale 163.

Per mettere in sicurezza quel tratto di montagna è stato necessario chiudere la strada per alcuni giorni, mentre ora si circola a senso unico alternato.

La colonna di fumo causata dalle fiamme è visibile anche a diversi chilometri di distanza, segno evidente della portata dell’incendio stesso.

Purtroppo la Costiera Amalfitana deve fare fronte ad episodi di questo tipo che ogni anno distruggono il patrimonio ambientale di questa meravigliosa terra.

L’incendio ha richiamato l’attenzione di turisti e curiosi che si sono accalcati a distanza per fotografare quanto sta accadendo in questi minuti.

 

Aggiornamenti delle 11.20

Sono al lavoro i Vigili del fuoco con i gruppi di Protezione Civile di Maiori, la Millennium ed i Colibrì ma il fronte è abbastanza ampio e ed era necessario il supporto aereo.

Da circa 40 minuti, infatti un elicottero con secchio è giunto sul posto per intervenire insieme ai volontari nello spegnimento dell’incendio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.