Dries Mertens si rigenera al Fly Lounge Bar, una tappa d’obbligo a Positano

Dries Mertens durante il soggiorno a Positano si è rigenerato al Fly Lounge Bar, una tappa d’obbligo per chi vuole sorseggiare un drink, godendo dell’immensurabile paesaggio della Città Romantica, dalla stupenda terrazza all’aperto. L’attaccante belga del Napoli, si è affidato infatti all’estroso Barmanager Frank, per gustare energetici cocktail analcolici alla frutta, che sicuramente gli daranno la giusta carica in vista della prima di campionato, in trasferta con la Fiorentina. Dopo il relax a Positano, Mertens si appresta ad iniziare un’altra annata alla grande con i colori azzurri, con l’obiettivo personale di diventare il miglior marcatore del club partenopeo, superando Diego Armando Maradona e Marek Hamsik se realizzerà 13 reti: una sfida da cui Carletto Ancelotti potrebbe trarre un ulteriore motivo per schierare “Ciro” come punta.

Commenti

Translate »