Quantcast

Cetara. Turista indiana dispersa su un sentiero. Intervento dell’elicottero dei pompieri

Cetara, Costiera Amalfitana. Un fatto bizzarro, ma allo stesso tempo terrificante, è accaduto ieri sui sentieri di Cetara. Una turista indiana si è improvvisamente smarrita mentre era intenta a passeggiare sui Monti Lattari. La donna, che si trovava da sola, resasi conto di non riuscire a tornare più indietro ha contatto l’albergo dove pernottava per chiedere aiuto.  Dalla reception hanno, quindi, immediatamente allertato i Vigili del Fuoco di Salerno.

Grazie alla padronanza della lingua inglese ed alla condivisione della posizione tramite Whatsapp, i soccorsi sono riusciti prontamente a rintracciare la donna.

La trentenne è stata individuata e recuperata circa 40 minuti dopo la sua chiamata d’aiuto. L’elicottero dei Vigili del Fuoco, una volta ricevute le coordinante, l’ha prontamente recuperata grazie all’aiuto del verricello, poi è atterrato nei pressi dello stadio Arechi dove ad aspettarlo c’era un ambulanza con il personale sanitario che ha visitato la giovane indiana.

La ragazza stava benissimo, solo un grosso spavento, e subito dopo qualche accertamento di routine è stata riaccompagnata al suo alloggio.

Per fortuna tutto è andato bene, non solo grazie al pronto intervento dei Vigili del fuoco ma anche grazie alla calma che la ragazza è riuscita a mantenere, senza andare nel panico.

Come sempre consigliamo di evitare escursioni pericolose in solitaria soprattutto se non si conoscono i posti e di imparare  le giuste regole prima di affrontare un’avventura di questo tipo.

Commenti

Translate »