Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento caos nel centro storico. Di chi è la colpa ? foto

Più informazioni su

Per chi di buon ora è solito passeggiare per il centro storico, facilmente può assistere, gratuitamente, a delle scenette, che definirle Pirandelliane sarebbe un eufemismo. Nel dedalo di viuzze decine di furgoni intenti a rifornire i vari esercizi che operano in loco, di tutti generi alimentari e non, che alimentano quotidianamente il commercio locale, negli orari antecedenti da quando stabilito nella Ordinanza N° 50 del 10/03/2016 che stabilisce che le strade del centro storico a partire dalle 10,30 diventano Aree Pedonali Urbane.
Fin qui tutto regolare, dove inizia la parte comica è che il Comune, i Vigili, o chi per esso dopo impegnativi iter burocratici ha rilasciato a quasi tutti i commercianti autorizzazioni ad occupare il suolo pubblico con mercanzia varie, in orari anticipati all’entrata in funzione dell’isola pedonale quindi con relativo restringimento della careggiata. Anche i commercianti, nel rispetto dei loro diritti, si attengono scrupolosamente alle loro autorizzazioni. Visto questo modo allegorico di rilasciare autorizzazioni in contrasto tra di loro il caos regna sovrano, portando giornalmente a uno scontro verbale al limite della rissa tra commercianti e scaricanti, ognuno gridando all’altro “io sono autorizzato”. La cosa simpatica è che in alcune circostanze a tale caos si aggiungono carovane di stranieri, che oltre a dover cedere il passo ai numerosi automezzi, in spazi ristrettissimi, fotografano tale situazione che porteranno nei loro paesi quale caricatura della vivibilità sorrentina. In un paese normale visto che le due autorizzazioni vengono vistate dal Comando Vigili si sarebbe augurato che con un po’ di attenzione non si creassero i presupposti per trasformare agli occhi degli increduli turisti uno spaccato della comicità napoletana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.