Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Praiano, Movimento 5 Stelle: come imbavagliare l’opposizione

“Una brutta pagina di democrazia targata amministrazione Di Martino”, ha definito il Movimento 5 Stelle Praiano, quanto è avvenuto nella seduta dell’ultimo Consiglio Comunale, convocato ad inizio luglio, in cui si doveva discutere il rendiconto del 2018. Ecco la dichiarazione dei consiglieri di opposizione:

Quello che avremmo detto e che la maggioranza non ha voluto sentire.
Nell’ultimo consiglio comunale convocato per il 2 luglio 2019 alle 17:30, il secondo punto all’ordine del giorno era la discussione del bilancio consuntivo del Comune di Praiano relativo all’anno 2018. Una discussione importante, in cui si illustra e si discute dell’amministrazione del comune di un intero anno. Noi siamo arrivati in consiglio con 15 minuti di ritardo, a causa del traffico che i nostri amministratori avallano con la loro inerzia, e abbiamo scoperto che, dopo innumerevoli volte in cui il consiglio comunale ha atteso, anche per ben più di mezz’ora l’arrivo di tutti i consiglieri (maggioranza e minoranza), stavolta ha deciso di essere fiscale e di iniziare i lavori con puntualità svizzera, ovviamente in danno all’opposizione e ai cittadini. Forse avevano paura di ciò che gli avremmo “detto in faccia”?
Ai cittadini facciamo dunque leggere il nostro intervento che la maggioranza non ci ha permesso di esporre in consiglio, in quanto al nostro arrivo, i punti 1 e 2 del consiglio comunale erano già stati discussi (in 15 minuti!).

praiano movimento cinque stelle dichiarazione consiglio comunale

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.