Positano Teatro Festival, la prima serata è già un grande successo -VIDEO fotogallery

Tantissima emozione per la prima serata del Positano Teatro Festival ieri sera. L’evento ha preso il via ieri sera, 26 luglio e durerà fino al prossimo 7 agosto. Come già detto, saranno sei i palcoscenici panoramici che ospiteranno le varie rassegne letterarie, teatrali e culturali: ieri è stata la volta dell’Anfiteatro di Piazza dei Racconti, per la prima volta location di questo eccezionale evento.

Dal 2 agosto, per le altre serate, si parla della Piazzetta della Chiesa Nuova, della Piazzetta di Montepertuso, del Belvedere di Nocelle, del Borgo di Liparlati e de La Garitta.

Uno spettacolo che ha commosso tutti quello di Antonella Morea, che ad un anno dalla tragedia del Ponte Morandi di Genova, ha voluto onorare le vittime nella sua interpretazione di canzoni dei più grandi cantautori di cui è stata culla proprio Genova.
Da Goffredo Mameli a Ivano Fossati, Genova è stata la prima patria della musica d’autore italiana, Gino Paoli, Umberto Bindi, Bruno Lauzi, Fabrizio De Andrè, Lugi Tenco, ma anche i New Trolls ma anche Matia Bazar, e non ultimo l’astigiano Paolo Conte che le ha dedicato una delle sue più belle canzoni, hanno accompagnato e accompagnano la nostra vita con la poesia e la discrezione tipica di una città che, con grande dignità, ha superato a testa alta le tante avversità di cui è stata vittima.

Tanta emozione per l’assegnazione del Premio Annibale Ruccello, giovane regista morto a soli 30 anni nel 1986, al grandissimo attore Renato Carpentieri. La conduzione dell’evento, come sempre a Gerardo D’Andrea, il quale presente tutta la rassegna teatrale. Presente anche il sindaco De Lucia.

Questa sera, invece, alle ore 21 si terrà, sempre a Piazza dei Racconti, uno spettacolo dal titolo “Compleanno” a cura del grande drammaturgo Enzo Moscato, autore e interprete.

https://www.facebook.com/positanonews/videos/652003995280823/

Commenti

Translate »