Quantcast

Morto Guillermo Mordillo, il celebre fumettista a Positano nel 2005 a Cartoons on the bay, seguito da Elezioni Positano, papà di Positanews

Più informazioni su

Giullermo Mordillo è morto nella sua casa di Palma di Maiorca all’età di 87 anni, il celebre fumettista argentino ha legato il suo nome a Positano : nel 2005 presentò una nuova serie umoristica, l’evento fù seguito già allora da Positanonews, o meglio dal suo papà giornalistico ‘Elezioni positano’, di cui riprendiamo l’articolo a firma del futuro direttore Michele Cinque:

A Cartoons on the Bay domani è il giorno di Mordillo

Positano, 28 aprile 2005

A Cartoons on the Bay domani è il giorno di Mordillo

La sera è di Maria Rosaria Omaggio, Dj Francesco e Bisca

In anteprima “Star Wars: Clone Wars”

Dopo i bagni di folla con le anteprime internazionali di “The jungle kid”, “L’ispettore Gadgetls” e quella tutta italiana di “Felix”, Cartoons on the Bay, il Festival Internazionale dell’Animazione Televisiva organizzato da Rai Trade, continua a regalare emozioni con “Star Wars: Clone Wars”, il film statunitense di Genndy Tartalovsky che domani sera verrà presentato al pubblico di Positano nella sua versione italiana.
In Costiera Amalfitana, sempre domani, arriveranno tra gli altri diversi personaggi dello spettacolo, ad iniziare da Maria Rosaria Omaggio che in questi giorni ha presentato a Roma “Chiamalavita”, un cd realizzato in collaborazione con Grazia Di Michele e con l’Unicef per i bambini vittime di tutte le guerre. Con lei sul palco del Festival Show condotto da Eleonora Sergio saliranno anche Dj Francesco e i Bisca. Il primo ha doppiato un cartone animato (Robots) mentre il gruppo napoletano offrirà al pubblico diversi pezzi del nuovissimo album “Ah”.
Il clou del pomeriggio di Cartoons on the Bay, invece, è con Guillermo Mordillo che presenterà con la Quipos una nuova serie animata basata sul suo stile fatto di particolari accuratissimi e di tenero umorismo. Il leggendario cartoonist argentino ha curato personalmente i soggetti ed ha seguito la scorsa estate la realizzazione effettuata in Messico. Questa non è la sua prima esperienza nell’animazione: a New York, negli anni Sessanta, aveva lavorato alle serie Popeye e Little Lulu per la Paramount. Negli anni Settanta ha realizzato alcune serie per le televisioni francese e tedesca. Mordillo ha progettato questa nuova iniziativa insieme al suo agente ed amico Marcelo Ravoni, scomparso lo scorso mese di settembre.

Michele Cinque

Più informazioni su

Commenti

Translate »