Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori, tutto pronto per il musical “Speriamo che sia femmina” alla Villa Romana video segui la diretta

Tutto pronto per stasera alla Villa Romana di Minori per il musical “Speriamo che sia femmina”, uno spettacolo che è dedicato alle donne ed un inno all’amicizia. Tutto parte dall’intuizione di Gianangela Gigliotti, donna coneglianese costretta su una sedia a rotelle dalla violenza del marito, che insieme alla propria compagna di liceo Aliestese, ha messo in piedi un evento importante per dare aiuto, conforto e speranza a tutte le donne.

minori speriamo che sia femmina villa romana

Positanonews ha intervistato la direttrice dell’Officina dell’Arte, Stefania Bet e Maurizio Ruggiero, che ha fatto da collante per la realizzazione di questo spettacolo musicale, che vedrà calcare il palco a 150 componenti tra attori, ballerini, cantanti e orchestrali che provengono dal trevigiano, in particolare da Vittorio Veneto. Minori grazie alla sinergia tra il Comune, Pro Loco e il Concerto Bandistico “Città di Minori”, continua ad incoraggiare eventi che uniscono esperienze e artisti dal Nord al Sud. Il sindaco di Minori, che ci ha fatto delle rivelazioni, invita a partecipare a questo evento.

Il Musical “Speriamo che sia femmina” racconta la storia due donne amiche, nate e cresciute in ambienti diversi, che in età adulta si ritrovano e si raccontano la vita, una felice e l’altra delusa da amori sbagliati e violenze. Una storia che nella bellezza del gesto teatrale e nel piacere della musica lancia un messaggio positivo, pur partendo da una storia molto triste.

Minori Villa Romana work in progress intervista al idearore ed organizzatore degli spettacoli. Complimenti sempre da tutto lo staff di Positano news!

Pubblicato da Positanonews su Sabato 27 luglio 2019

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.