Positano, intervista al sindaco De Lucia al Tg2 sul piano traffico: cosa è stato detto

Il TG2 con un servizio andato in onda nell’edizione delle 13 su Rai Due, ha parlato del piano traffico che dovrà essere adattato all’ordinanza Anas e agli accordi quadro dalla prossima primavera, con lo scopo di migliorare la viabilità sulla Statale Amalfitana. I giornalisti Rai, in primo momento rivelano erroneamente che andranno in vigore le targhe alterne anche per i residenti nei 13 comuni costieri. Stop invece ai bus turistici lunghi più di sei metri.

positano michele de lucia amalfi conferenza dei sindaci

Il Prefetto di Salerno, Francesco Russo si dichiara soddisfatto dell’accordo firmato con Anas da sette comuni costieri (Positano, Praiano, Amalfi, Atrani, Ravello, Cetara e Vietri sul Mare), fiducioso che si potranno risolvere sia le questioni di carattere ambientale, ma anche per risolvere i problemi di soccorso pubblico.

“Per quanto riguarda Positano è un grosso passo avanti, – ha dichiarato il sindaco Michele De Luciaperché avremo ampi spazi in cui i pullman non potranno passare. Oggi è un giorno nuovo per la Costa d’Amalfi.” Quando il primo cittadino parla di “ampi spazi”, si riferisce alle finestre di transito dei bus.

Commenti

Translate »