Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Stato d’allerta per incendi boschivi in Costiera Amalfitana e sui Monti Lattari. Massima pericolosità in tutta la Campania

Con un decreto della Regione Campania si rende noto lo stato di grave pericolosità per gli incendi per tutte le aree boscate, cespugliate, arborate e a pascolo dell’intero territorio della regione Campania dal 15 giugno al 30 settembre 2019.

I decreto richiama l’attenzione sulle raccomandazioni contenute nella nota prot. n. 17624 del 01/04/2019 a firma del Presidente del Consiglio dei Ministri recante: “Attività antincendio boschivo 2019. Raccomandazioni operative per un più efficiente contrasto agli incendi boschivi, di interfaccia ed ai rischi conseguenti”, si rammenta che durante il periodo di massima pericolosità vige una serie di divieti e si invitano le Prefetture della regione Campania, per quanto di competenza, a fare obbligo ai Sindaci dei Comuni nei cui territori sono ricomprese superfici boscate, ad emanare specifiche ordinanze, preordinate alla prevenzione degli incendi lungo le strade, nelle campagne e nei boschi dei territori di rispettiva competenza, vietando espressamente di esercire attività pirotecnica, accendere fuochi d’artificio, lanciare razzi di qualsiasi tipo e/o mongolfiere di carta meglio note come lanterne volanti dotate di fiamme libere, nonché altri articoli pirotecniciMa i fuochi d’artificio delle varie feste patronali e non, estive, sono a rischio? E soprattutto per i comuni montani? Solo chi ha una fascia di zona Costiera potrà sparare allora?

Qui troverai  il decreto di massima pericolosità

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.