Ancora disagi in Circum. Orario estivo, altri tagli, un altro imbroglio!

Riceviamo e pubblichiamo il comunicato del  portavoce comitato gruppo facebook pendolari  NOALTAGLIODEITRENIDELLACIRCUMVESUVIANA Vincenzo Ciniglio sulla situazione orari estivi e tagli della circumvesuviana.

Ancora tagli di corse, questa volta nascoste sotto la voce: orario estivo.

Un imbroglio per nascondere la fallimentare gestione delle linee vesuviane.

La dirigenza EAV nasconde le soppressioni con il trucco dell’orario estivo, una vergogna, una limitazione di un servizio già precario e carente.

Ormai più che una ferrovia quella di portanolana sembra il banchetto del goco delle tre carte, dove ogni giorno se ne inventa una per truffare i pendolari.

Negli ultimi 8 anni Eav cosciente della già limitata offerta di corse ordinaria non aveva mai tagliato le corse nel periodo estivo, ora grazie all’illuminata gestione ci troviamo a subire un altro ” miracolo”.

Siamo stanchi dei disservizi e delle promesse mai mantenute, stanchi di tagli, soppressioni e di vedere sottrarci treni ogni giorno.

All’ultima trovata dell’orario estivo va aggiunta la beffa dei Metrostar gli unici con aria condizionata, a cui nonostante una manutenzione milionaria è stata vietata la circolazione per problemi tecnici su due linee Baiano e Poggiomarino, così dopo i treni persi in Germania abbiamo anche i treni dedicati.

Speriamo di ascoltare oggi pomeriggio in Commissione Trasparenza Regionale dalla voce dei vertici Eav, protagonisti di questo fallimento, le cause che hanno scaturito tutto questo e le azioni messe in campo perché ciò non si verificasse.

Diciamo basta allo sventolio degli utili in bilancio, questa dirigenza ha fallito la missione primaria di una ferrovia regionale: garantire il servizio ai pendolari.

Qui gli orari 

Commenti

Translate »