Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Pino De Vivo: “Chiediamo la Costituzione del Comune di Faito, autonomia amministrativa e Finanziaria”

“In un decennio Faito – dichiara Pino De Vivo, residente della Montagna – potrebbe diventare la Cortina campana, con stazione sciistica coperta, Casinò, Centro termale cura e benessere, luogo di villeggiatura d’Elite.

Residenti, commercianti e amanti del Faito ormai intravedono una soluzione per il Faito da tempo lasciato ad un destino funesto. Strada chiusa, per modo di dire, ad ogni pioggia o maltempo chi sale lo fa a suo rischio e pericolo, muretti abbattuti sulla strada e mai segnalati e protetti in modo sicuro, sversamenti di materiali edili e amianto, buche e pantani d’acqua bloccano l’accesso alla Cresta, strade secondarie ormai ridotte a gruviere, illuminazione intermittente, raccolta rifiuti e svuotamento campane per la raccolta vetro inaccettabile, tagli di centinaia di alberi e sbancamenti selvaggi, pascolo di pecore, cavalli, mucche e capre abusivi, cani abbandonati.

Nonostante si pagano tasse come a Capri al Faito, i servizi vengono erogati a piacere e l’attuale Sindaco per il Faito non è stato capace di portare benessere, anzi finge di non vedere cosa il suo assessore combina e si nasconde dietro a un “non so, non sono al corrente e NON FACCIANO CHIACCHIERICCIO”. Allora la proposta di far diventare il Faito un Comune potrebbe essere una soluzione unica nell’immaginario di quelli che la vivono, ci lavorano e la visitano.

Una montagna come il Faito con servizi e controlli attrarrebbe investitori seri ed in un decennio Faito diventerebbe la Cortina della Campania alla portata di tutti i paesi limitrofi. Conclude – Firmate la petizione!”.

QUI per firmare la petizione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.