Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ministro Tria a Ravello per ICABR all’auditorium, poi incontra Phelps. Grande successo per amministrazione Di Martino fotogallery

Ravello, Costiera amalfitana . Grandi apprezzamenti e grande successo per l’amministrazione di Salvatore Di Martino e per la Città di Ravello dal Ministro Giovanni Tria venuto nella Città della Musica per la  conferenza ICABR, che si è tenuta all’Auditorium Oscar Niemeyer , rimesso a nuovo e curato con grande cura e attenzione dall’amministrazione, con una organizzazione apprezzata da tutti.

Ravello si distingue sempre in Costa d’ Amalfi per le sue iniziative prestigiose, questa amministrazione con grandi sforzi, nonostante sia ancora in attesa della messa in rete dei gioielli della Città , Villa Rufolo, Palazzo Episcopio e l’ Auditorium Oscar Niemeyer, come chiesto dal sindaco Salvatore Di Martino che ha voluto per questo il commissariamento della Fondazione Ravello.

Grandi apprezzamenti per Ravello da parte del Ministro Tria, che ha ammirato il lavoro del primo cittadino e l’Auditorium Oscar Niemeyer, tenuto come un “gioiello”, nel venire a Ravello ne ha approfittato anche per incontrarsi col Premio Nobel per l’economia Edmund Phelps, suo docente a Tor Vergata a Roma, in vacanza a Villa Cimbrone, poi con Secondo Amalfitano.

Basta girare per la Città della Musica e si nota l’organizzazione, la bellezza, i parcheggi ordinati, le iniziative culturali eccellenti pubbliche e private. Non è l’unico apprezzamento venuto a Ravello, bella, pulita e organizzata che porta prestigio all’Italia e al mondo, per cui i ravellesi veri dovrebbero esserne tutti orgogliosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.