Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

L’ospedale di Sorrento perde le attività ambulatoriali di Cardiologia, trasferite a Sant’Agnello

Sorrento. L’ospedale cittadino “Santa Maria della Misericordia” perde le attività ambulatoriali di Cardiologia che vengono trasferite presso la struttura di Sant’Agnello. La motivazione di tale decisione è legata alla carenza di personale presso il nosocomio sorrentino e la necessità che i pochi medici siano sempre disponibili a coprire i turni presso il Pronto Soccorso che conta ogni giorno tantissimi interventi di urgenza, rappresentando il punto di riferimento per i residenti della penisola sorrentina ma anche per tante persone provenienti dalla vicina costiera amalfitana. A questo va aggiunto che, durante il periodo estivo, sono in moltissimi i turisti che, a seguito di malori o incidenti, si rivolgono alle cure del pronto soccorso dell’ospedale di Sorrento. Per ora il trasferimento, come detto, riguarda solo gli ambulatori di Cardiologia ma non si può escludere che in futuro possa interessare altre reparti di specialistica. Ovviamente questo spostamento non è privo di disagi per i cittadini che si vedono costretti a dirottare verso un’altra struttura dove, fra l’altro, troveranno medici diversi da quelli che li avevano seguiti fino a quel momento. A tutto ciò si aggiunge il fatto che presso la struttura di Sant’Agnello non vi sono rianimatori e cardiologi specializzati in elettrofisiologia, figure senza la quali diventa impossibile sottoporre i paziente a prove da sforzo ed a controlli su pacemaker.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.