Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

ESCLUSIVA – Piano di Sorrento, intervista all’imprenditore Lorenzo Zurino: “Giovani devono credere in loro stessi” foto

Un incontro speciale questa mattina a Piano di Sorrento. Abbiamo avuto il piacere di incontrare il giovane imprenditore Lorenzo Zurino e con lui abbiamo potuto scambiare quattro chiacchiere. Lorenzo, ricordiamo per i pochi che non lo sapessero, è fondatore e CEO di THE ONE COMPANY, tra le prime aziende del nostro paese specializzate nella promozione delle imprese italiane sui mercati esteri con un portfolio di oltre 3 miliardi di euro.

lorenzo zurino

Ad aprile scorso ha ricevuto dalla National Italian American Foundation, una delle più prestigiose fondazioni che rappresenta gli oltre 20 milioni di cittadini italo-americani che vivono negli Stati Uniti, il premio di miglior giovane imprenditore dell’anno. Un premio eccezionale, considerando che si tratta della prima volta che la fondazione lo assegna ad una personalità under 35 di nazionalità italiana per i successi conseguiti sul mercato americano.

“Qualche tempo fa lo dissi già, io non mi sento un modello per gli altri – ha rivelato – Io vorrei che i giovani vedessero la mia attività, la mia esperienza, come un’opportunità. Se qualcuno cerca di fermarti in qualche modo, abbassa la testa e fai dieci passi in avanti. Bisogna credere in se stessi. Non esistono uomini straordinari, ma uomini ordinari con idee straordinarie. Nulla ti sarà dato gratuitamente, bisogna lavorare tantissimo”.

Lorenzo ci ha fatto i complimenti, asserendo che portare avanti questo giornale, ad oltre 15 anni, è un lavoro da capitani coraggiosi. Non possiamo che essere entusiasti di questo incontro fantastico.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.