Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Castellammare di Stabia rende le spiagge accessibili ai disabili e mette a disposizione tre persone per assistenza e trasporto

Un patto tra Comuni, lidi e associazioni per l’inclusione sociale. È stato firmato oggi il protocollo d’intesa tra il Comune di Castellammare di Stabia, il Comune di Santa Maria la Carità, il Forum delle Associazioni Familiari della Campania e i gestori dei lidi Bagno Elena, Bagno Conte e Famous Beach per l’adeguamento degli stabilimenti balneari all’accesso dei disabili, alla presenza di una rappresentanza di genitori di diversamente abili. Il Comune di Castellammare di Stabia, in particolare, con il seguente protocollo d’intesa si impegna a mettere a disposizione 3 persone del servizio civile nazionale per l’assistenza ed il trasporto dei disabili dal 1 luglio fino al 15 settembre 2019, al fine di garantire l’accessibilità nei tre lidi aderenti al protocollo e nella spiaggia libera La Palombara. Gli operatori del servizio civile saranno indirizzati unicamente all’assistenza sui lidi e al sostegno nel trasporto dall’abitazione del disabile al lido scelto dallo stesso. Tale protocollo resta aperto anche ai Comuni limitrofi intenzionati ad aderire all’iniziativa. E noi ci auguriamo davvero che altri comuni possano seguire l’esempio di Castellammare di Stabia. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.