Amalfi. Tre ragazzi degli Emirati Arabi truffano i negozianti utilizzando una carta di credito clonata, massima attenzione

Amalfi. Ci segnalano la presenza nella città della costiera di tre ragazzi provenienti dagli Emirati Arabi che, con una carta di credito clonata, stanno effettuando delle spese in gran parte dei negozi di abbigliamento. Si tratta ovviamente di truffatori ed invitiamo i negozianti a prestare la massima attenzione e, in caso di sospetti, avvisare le forze dell’ordine. I tre ragazzi, che dicono di alloggiare in un albergo di Positano, sono di carnagione scura e, una volta entrati negli esercizi commerciali, spendono con estrema facilità centinaia di euro.

Aggiornamenti.

Dopo controlli effettuali, gli arabi attualmente in giro per Amalfi, hanno ingenti disponibilità economiche ma sono del tutto regolari. Evidentemente ci sono stanti disguidi con il bancomat o la carta di credito. Ma la disponibilità economica c’è. Quindi un falso allarme di aspetto tecnico.

Commenti

Translate »