Al Porto di Sorrento gatti avvelenati

Lo denuncia sulla sua pagina di Facebook l’Enpa Delegazione Penisola Sorrentina

 

L'immagine può contenere: una o più persone, scarpe e spazio all'aperto

Foto tratta dal diario di Facebook di Enpa Delegazione Penisola Sorrentina

Sorrento – Nella notte sono stati avvelenati dei gatti al Porto di Sorrento, questo lo denuncia sulla sua pagina di Facebook l’Enpa Delegazione Penisola Sorrentina.

La colonia di felini, che sembra essere compresa di circa 15 unità, che da anni vive a Marina Piccola ed è tra le più amate e fotografate dai turisti, ora è stata ridotta, sperando che il restante dei gatti non faccia la stessa fine.

Questa la denuncia dell’Enpa Delegazione Penisola Sorrentina sulla sua pagina di Facebook:

“Ingannati dall’Essere (NON) Umano i Felini che da anni vivono al Porto di Sorrento!
Stamattina ci siamo svegliati apprendendo dell’avvelenamento di almeno 8 esemplari!
La colonia del Porto di Sorrento è tra le colonie più Amate e Fotografate dai turisti in zona! Colonia censita all’Asl e accudita da anni da Salvatore Astarita che ha provveduto all’80% della sterilizzazione dei felini!

Chi ha fatto ciò deve SOFFRIRE tanto e sperando che gli omertosi di sempre trovino un po’ di coraggio nel parlare!

Ovviamente sono intervenuti i Carabinieri e L’Asl, e ci sono indagini in corso!”.

 

Commenti

Translate »