Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Traffico Costa d’Amalfi, il sindaco Milano parla della Ztl territoriale: qualcosa si muove – VIDEO

Qualcosa si muove per la risoluzione del problema traffico in Costiera Amalfitana. Quest’oggi al TG Regionale (edizione pomeridiana delle ore 14), si è parlato l’adozione del Buspass, che limita la sosta nella cittadina ai soli bus con prenotazione. Nel servizio di Enzo Ragone, il sindaco di Amalfi Daniele Milano ha raccontato al giornalista di Rai 3 che bisogna arrivare all’adozione della Ztl territoriale: “una proposta che ho lanciato a settembre e che ha ottenuto l’immediato interesse del Prefetto di Salerno, l’adesione di Anas, Provincia di Salerno, Conferenza dei Sindaci Costa d’Amalfi e soprattutto la disponibilità della Regione Campania, a sostenere economicamente l’intervento. Non dimentichiamo che questa proposta ha avuto anche un’ampia adesione popolare,  – spiega il primo cittadino di Amalfi – sostenuta da una petizione online con 10mila firme.” L’adozione di questa proposta con contingentamento del traffico sulla Statale 163 in unica direzione, attualmente è in valutazione dal Prefetto Francesco Russo, d’accordo con i sindaci della Divina. Come ha spiegato anche il presidente della Conferenza dei Sindaci e sindaco di Praiano, Giovanni Di Martino: “è allo studio in una fase abbastanza avanzata, un provvedimento che prevede il senso unico, in direzione Vietri sul Mare, una limitazione sulla grandezza degli autobus, due finestre per consentire l’accesso nella direzione inversa e un provvedimento di targhe alterne per le automobili dei non residenti, per cercare di limitare anche il flusso dei veicoli normali.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.