Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento e Sant’Agnello boom per la Lega per il braccio di ferro Cuomo – Sagristani

Sorrento e Sant’Agnello boom per la Lega per il braccio di ferro Cuomo – Sagristani , entrambi vogliono ingraziarsi il partito di Salvini per un posto in Regione Campania . Bisognerà vedere dalle preferenze come va a finire, però si è visto anche che il loro ascendente non è stato sufficiente a far vincere la Lega in Penisola Sorrentina, come è successo  in Costiera amalfitana a Positano e Scala con i sindaci dei rispettivi comuni che hanno fatto votare Lega , anche sul versante d’ Amalfi M5S e PD sono avanti.

In un’Italia che continua ad essere spaccata in due, quella che viene fuori dalle consultazioni elettorali per le europee tenutesi ieri. Con un Sud, rispetto al Nord, sempre più freddo rispetto al fascino dell’urna. Soprattutto, però, con un Sud in cui la Lega, pur facendo registrare un incredibile balzo in avanti (23,37%), resta indietro al Movimento 5 Stelle (29,21%), comunque in caduta libera.

Forbice che aumenta ulteriormente se ci si concentra sulla sola Regione Campania dove il Movimento conserva ancora un elettore su tre (33,9%), mentre Salvini e i suoi sono addirittura sotto la soglia del 20%, praticamente a pari merito con il Partito Democratico.

La vera roccaforte dei grillini, però, è la Provincia di Napoli con una percentuale che sfiora addirittura il 40% ed un Carroccio si è dovuto accontentare di un “misero” 13,86%.

In questo clima da “non passa lo straniero” che aleggia nel napoletano, l’eccezione sembra essere costituita dai Comuni della Penisola sorrentina, dove i risultati ottenuti dai partiti offrono dati molto più simili a quelli registrati nel resto della Campania che nel napoletano.

Infatti la percentuale media per i singoli partiti nei quattro Comuni (Meta, Piano di Sorrento, Sant’Agnello e Sorrento) è la seguente:

Movimento 5 Stelle 29,25%
Partito Democratico 22,56%
Lega 19,01%
Forza Italia 13,87%
Fratelli d’Italia 6,35 %
+ Europa 2,97%
Verdi 2,33%
Sinistra 1,01%.
In realtà ad influire su questi dati ci sono i risultati di Sant’Agnello e, soprattutto, di Sorrento, dove la Lega ha ottenuto rispettivamente il 21,26% ed il 22,62%. Ai 5 Stelle, invece, è andato il 28,9% a Sant’Agnello ed appena il 23,95% a Sorrento.

Non a caso si tratta dei due Comuni in cui gli attuali due Sindaci in carica, Piergiorgio Sagristani e Giuseppe Cuomo, stanno provando in tutti i modi ad accreditarsi con i vertici del Carroccio per spuntare una candidatura alle regionali del 2020.

Insomma, per i tanti che si professano anti-leghisti, da oggi è molto più chiaro il segnale. Se davvero credono nella loro crociata devono iniziare a prendere posizione anche sul territorio.

Questi in ogni caso i dati nei quattro Comune per quel che riguarda i principali schieramenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.