Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

“Shock Wave” Guardia di Finanza e Guardia Costiera controlli e sanzioni alle barche da Sorrento a Napoli

“Shock Wave” Guardia di Finanza e Guardia Costiera controlli e sanzioni alle barche da Sorrento a Napoli – Insieme la Guardia Costiera della Direzione Marittima della Campania ed il reparto operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Napoli. L’attività, che nelle ultime settimane ha visto impegnati gli uomini ed i mezzi di entrambe le amministrazioni, ciascuna per le proprie competenze, si è sviluppata attraverso un’intensa azione di controllo delle unità da diporto utilizzate a fini commerciali come locazione, il noleggio ed il cosiddetto noleggio occasionale, oltre che delle imprese che gestiscono tali servizi turistici.

L’operazione ha consentito di accertare e sanzionare numerose violazioni alla disciplina della nautica da diporto, di garantire la sicurezza della navigazione e di evitare situazioni di distorsione della legittima concorrenza in un settore in continua espansione, a tutela di tutti i soggetti che svolgono tali attività nel pieno rispetto della stringente normativa fiscale, previdenziale e di sicurezza della navigazione marittima per il trasporto passeggeri.

Nell’ambito dell’operazione sono stati complessivamente effettuati 318 controlli di cui 89 in mare e 229 sulla terraferma e sono state elevate 42 sanzioni amministrative per un importo totale di poco più di 18mila euro. “Shock Wave” ha consentito di raggiungere considerevoli risultati frutto della collaborazione sinergica tra la Guardia di Finanza e la Guardia Costiera e proseguirà nel periodo estivo a tutela della legalità e della sicurezza dei passeggeri che, specialmente in estate, frequentano numerosi i nostri mari.

Un lavoro meritorio di controllo nei mari della Campania in attesa che cominci questa tanto agognata stagione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.