Semifinale Champions: il primo round lo vince l’Ajax

Più informazioni su

    Nell’andata della prima semifinale di Champions League, l’Ajax vince 0-1 in casa del Tottenham.
    Partenza molto forte degli olandesi, i quali al 15′,alla prima vera occasione, trovano quello che sarà il gol partita: passaggio perfetto di Zyech per Van de Beek che, tutto solo davanti al portiere non perdona.
    Giusto 10 minuti più tardi, gli ospiti hanno l’opportunità per raddoppiare ancora con Van de Beek, il quale, al termine di una triangolazione con Tadic, calcia in porta da posizione favorevole, ma trova sulla sua strada Lloris.
    Dopodiché il Tottenham comincia a prendere le misure, ma non riesce a rendersi particolarmente pericoloso. Ecco perché si affida ai calci da fermo dove, prima con Llorente, poi con Alderweireld va vicino al pareggio.
    Nella ripresa l’Ajax sembra accontentarsi del vantaggio minimo e concede l’iniziativa ai padroni di casa. Gli Spurs però non risultano mai incisivi come vorrebbero e non creano nessun pericolo dalle parti di Onana.
    Anzi è la squadra di Erik ten Hag a sfiorare ancora il raddoppio con Neres al 78′ minuto. Contropiede fantastico del subentrato Mazraoui, che in area serve Tadic, il quale a sua volta fornisce l’assist al brasiliano, il cui tiro si infrange sul palo sinistro. Occasione clamorosa sciupata da David Neres, complice anche un po’ di sfortuna.
    Non ci saranno altre emozioni degne di nota fino al fischio finale.
    Vince 0-1 l’Ajax sul campo del Tottenham. Forse olandesi meno brillanti rispetto al solito, ma ugualmente efficaci. I lancieri sono in corsa su tutte le competizioni e sognano il triplete. Domenica prossima hanno la prima finale in coppa nazionale contro il Willem II, potrebbe essere il primo tassello di una stagione che comunque vada resterà incredibilmente magnifica.
    Per il Tottenham una partita di cuore, ma si sono fatte sentire le assenze di Kane e Son in fase offensiva. Al ritorno ritornerà dalla squalifica il sud-coreano, mentre il centravanti conterà di recuperare dall’infortunio che stasera l’ha costretto a dare forfait.
    Discorso qualificazione rimandato tra 8 giorni. Il primo round è andato agli olandesi, ma ci sono ancora 90 minuti da giocare.
    L’Ajax sogna, il Tottenham spera.

    Più informazioni su

      Commenti

      Translate »