Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello. Piano traffico, Rinascita Ravellese replica a Insieme per Ravello: “Una spudoratezza senza limiti”

Una spudoratezza senza limiti!

Ancora una volta a corto di argomentazioni ed evidentemente dispiaciuti del fatto che l’Amministrazione Rinascita stia portando avanti con impegno e competenza il programma elettorale, gli ormai noti consiglieri di minoranza del gruppo IxR tentano di inficiare il lavoro svolto fino ad oggi. Nell’ultima disperata esternazione non trovano di meglio che disquisire sul fatto che sono in corso i lavori di ristrutturazione di Palazzo Episcopio, lamentando addirittura l’utilità dell’intervento ed il periodo di inizio lavori. Già in consiglio comunale il Sindaco ha avuto modo di evidenziare che il tempo per l’ultimazione dei lavori è previsto in anni 2 e che quindi è ovvio che saranno impegnate 2 primavere, 2 estati, 2 autunni, 2 inverni! L’Amministrazione uscita è stata invece di sicuro più solerte e fattiva, facendo trascorrere 5 primavere, 5 estati, 5 autunni, 5 inverni senza iniziare i lavori per l’importante ristrutturazione del complesso!!! Sempre 5 primavere, 5 estati, 5 autunni, 5 inverni sono inutilmente trascorsi senza dare inizio ai lavori della Rampa Auditorium!!!

Pur di inficiare l’impegno del gruppo Rinascita ed al fine di nascondere le loro croniche inadempienze ed il loro fallimento amministrativo, contestano inoltre che solo nel corrente mese di maggio ci sarebbero stati provvedimenti per la viabilità ed a loro dire con un ritardo tale da creare notevoli disagi ai cittadini.

È vero, evidentemente solo loro a vivere un grosso disagio, atteso che i provvedimenti in tema di mobilità emessi dalla precedente amministrazione (ordinanze 58/2011 – 43/2013 – 54/2014) sono datate 31 agosto 2011, 28 agosto 2013 e 14 agosto 2014!!! Ci vuole un grande coraggio ed una altrettanta grande disonestà intellettuale per muovere accuse di leggerezza, superficialità ed approssimazione a questa Amministrazione!

Orbene, l’Amministrazione Vuilleumier si è caratterizzata sicuramente per il nulla che ha prodotto per il nostro paese… l’opposizione Vuilleumier si caratterizza per il bieco e vuoto populismo con l’intento di depistare l’opinione pubblica!

Cari concittadini… non sono più credibili, o meglio non lo sono mai stati, pronti ormai solo a creare confusione, ad esempio con la critica mossa per l’inizio dei lavori in Via Trinità. Gli attenti consiglieri di minoranza dovrebbero sapere, ma forse lo sanno e sono in malafede, che per i lavori di cui sopra ci sono tempi dettati dal provvedimento di concessione del finanziamento.

A fronte di ciò vogliamo ricordare loro che correva l’anno 2012, ed era proprio il mese di maggio, allorché – e non vi era nessuna urgenza – iniziarono i lavori della costruzione della rampa Trinità! La compagine IxR farebbe invece bene e preoccuparsi dello stato di abbandono nel quale ha lasciato il paese nei lunghi anni della sua gestione!

L’attuale Amministrazione, con tutte le sue forze, sta recuperando i notevoli ritardi accumulati per colpa di chi li ha preceduti, tant’è che ha programmato e finanziato la sistemazione di diverse strade rese impraticabili dall’inerzia della passata amministrazione, con apposito progetto denominato “La periferia al centro”, finanziato con € 300.000,00. Sono certamente loro a dover chiedere scusa ai Ravellesi tutti e prendere atto del quotidiano impegno e dedizione di questa maggioranza.

Verrebbe spontaneo consigliare loro di dimettersi… ma a ben considerare appare oltremodo difficile dire da che cosa…perché dal nulla non ci si può dimettere!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.