Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, ancora senza Diesel e poi la Costa d’ Amalfi senza distributori, Furore riaprirà nuova gestione

Nonostante il vistoso aumento del traffico dovuto all’inizio della stagione turistica, informiamo che non è ancora possibile effettuare rifornimento di Diesel a Positano, nell’unico distributore di carburante aperto, quello del Garage Mandara in via Pasitea 34.
Ricordiamo inoltre che il distributore di carburante Q8 in località Furore, l’unico presente lungo la SS. 163, è ancora chiuso rendendo impossibili operazioni di rifornimento.
Non sappiamo quando la situazione ritornerà alla normalità, ad oggi da parte dell’Eni non vi è una tempistica per la risoluzione dei problemi riguardanti i serbatoi di gasolio posizionati sotto la carreggiata.

Dunque la Costa d’ Amalfi è tutta senza distributori lungo la S.S. 163 Amalfitana. Se ci eccettua l’interno di Positano, ma bisogna saperlo e affrontare l’eventuale traffico interno, al Mandara, che ha solo la benzina, o Ravello, dove bisogna farsi oltre cinque chilometri da Atrani , o Maiori, ma facendo la Provinciale per Chiunzi e il Valico di Chiunzi verso Tramonti, tutta la Costiera amalfitana è senza distributori.

Il distributore di Furore, stando alle ultime notizie, dovrebbe aprire a fine mese, la famiglia Milite, che tutti ringraziamo per la loro disponibilità e accoglienza che li ha resi apprezzati,  la ha ceduta temporaneamente agli stessi gestori della stazione di servizio di Maiori.

Quello che nessuno dice è che una situazione del genere è da emergenza , pensate a quanti si procurano taniche di benzina, e a chi , venendo da Sorrento o dall’autostrada Napoli – Salerno viene in Costiera amalfitana da Positano, se ha un’auto a diesel e non ha il pieno, il suo viaggio si trasformerà in un incubo..

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.