Piano Pizzeria Lucia: domani sfida decisiva contro la capolista Stabia friends

Domani alle 16.30 il Piano Pizzeria Lucia affronterà in casa la capolista Stabia friends. Si tratta dell’ultima giornata del campionato di seconda categoria girone g Campania. Una sfida decisiva per entrambe le squadre: i padroni di casa si giocano un posto nei play-off, gli ospiti la promozione in prima categoria.

La partita si svolgerà al V. De Sica di Positano, a causa dell’indisponibilità del campo comunale di Sant’Agnello, e soltanto alcuni settori dello stadio saranno accessibili al pubblico.

Il Piano Pizzeria è attualmente al terzo posto in classifica a quota 45 punti ed anche con un pareggio sarebbe certo dei play-off. Chiaramente sarebbe meglio la vittoria, in quanto, mantenendo la terza posizione, il primo turno verrebbe giocato in casa. Un fattore non da poco considerando che, tra le mura amiche, i gialloblu’ hanno vinto 11 delle 12 partite disputate fino ad ora. In caso di sconfitta invece, i padroni di casa verrebbero estromessi dai play-off solo se Cava United e Fidelis Agro dovessero vincere ed F3 Nocera almeno pareggiare.

Il Piano Pizzeria Lucia dovrà fare i conti anche con qualche assenza che, nell’ultimo periodo, ne ha rallentato il cammino. Saranno indisponibili Arma e Pollio, oltre al difensore centrale Russo Daniele, vittima di un infortunio che l’ha costretto a restare fuori dai campi per diverse settimane.

Per quanto riguarda lo Stabia friends, basterebbe un pareggio per la promozione, forti dei 3 punti di vantaggio su Polisportiva Baronissi, impegnata in contemporanea sul campo del Gaiano, che giocherà la partita con maggior tranquillità avendo acquisito la salvezza alcune settimane fa. Nel caso in cui gli stabiesi dovessero uscire sconfitti e Polisportiva Baronissi dovesse vincere, le 2 squadre andrebbero a pari punti e si giocherebbero la promozione in uno spareggio.

Ci si attende un bel match, ricco di agonismo e determinazione. La partita di andata, caratterizzata da decisioni arbitrali piuttosto controverse, non ha contribuito a rasserenare il clima che, di per sè, vista la posta in palio, non può essere disteso. L’auspicio è quello di vivere un bel pomeriggio di calcio e, come ci insegna lo sport, che vinca il migliore.

Commenti

Translate »