Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sorrento Breathing e Fondazione Moscati . Un premio alla tenerezza per i migranti VIDEO

Più informazioni su

Sorrento Breathing e Fondazione Moscati . Un premio alla tenerezza per i migranti. Pubblichiamo il video della nostra intervista esclusiva al professor Zamparelli e il video della premiazione .

Don Carmine Giudici.jpg


Come abbiamo scritto Sempre più significativa la manifestazione “Sorrento Breathing” che quest’anno ha dato un premio per aver dato “una vita più felice” a migranti e ai ragazzi a due parroci della Penisola Sorrentina. Quella felicità alla quale tutti abbiamo diritto, il basilare elemento della convivenza civile, statuito anche nella Costituzione Americana a chiare lettere e che, secondo noi, si può rilevare dai principi della nostra Carta Costituente in particolare l’articolo 3.

L’evento presso il Grand Hotel Vesuvio di Sorrento, dove davvero l’accoglienza è stata eccezionale, qualità in sala e nel ristorante, oltre alle sale ben organizzate per l’evento e l’eccellenza del posto location del prestigioso congresso di malattie respiratorie, “Sorrento Breathing”. Un evento che vede il coinvolgimento delle Università di Napoli e di quella di Salerno, insieme ad altri scienziati provenienti ogni parte d’Italia.

Quest’anno, in occasione della manifestazione, la Fondazione “Giuseppe Moscati Sorrento” onlus, presieduta dal professor Paolo Zamparelli (che è anche delegato di zona di “Sorrento Breathing”), è stata assegnata una targa d’onore a don Carmine Giudici, parroco della Cattedrale di Sorrento ed a don Mimmo Leonetti, direttore della Caritas della diocesi di Sorrento-Castellammare di Stabia.

Il riconoscimento, fanno sapere i promotori dell’iniziativa, è attribuito per “l’alto impegno dimostrato da don Carmine e don Mimmo per l’accoglienza dei migranti a Sorrento ed in particolare dei ragazzi che, grazie a loro, hanno avuto una vita più felice”.

Davvero una bella iniziativa umana, sociale e solidale che si abbina al grandissimo livello scientifico del convegno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.