Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Ravello: Ancora problemi di viabilità, proteste della SITA. Di Martino: “Subito un incontro!” fotogallery

Ancora problemi nelle piazze di sosta a Ravello. La SITA non riesce a fare manovra. Parte la protesta. Il sindaco Di Martino decide di accogliere la loro richiesta d'incontro.

Continuano i problemi per il trasporto pubblico in Costiera Amalfitana.

A Ravello, la situazione “manovra autobus” è ancora insostenibile e la Fit Cisl ha deciso di denunciare la cosa alle autorità competenti. Nell’osservazione scritta di alcuni membri del sindacato, quali Gregorio Esposito, rappresentante sindacale della SITA Sud Amalfi, e Luca Baravoglia, delegato del sindacato di zona,  indirizzata al sindaco Salvatore Di Martino, al comando di Polizia Locale e al rappresentate di SITA Sud Campania Simone Spinosa, viene denunciata l’impossibilità degli autobus ad effettuare manovra di inversione in sicurezza nelle aree di Gradillo e nel largo Boccaccio a causa dei mezzi come NCC, taxi, auto private e bus scolastici che vi sostano.

dococumento cisl

Il principale punto di pericolo è proprio il largo Boccaccio, da poco ampliato, per questo nello scritto i rappresentati chiedono un tempestivo intervento al fine di garantire sicurezza agli autisti SITA durante l’inversione di marcia.

In più la Fit Cisl chiede alle autorità sopra citate un incontro per cercare una soluzione al problema: “La situazione è diventata insostenibile e a rischio pedoni, in entrambe le frazioni. Se tale richiesta sarà inattesa, riterremo responsabili di ciò che potrà accadere, anche una eventuale sospensione del servizio!”

Il sindaco Salvatore Di Martino ha accolto subito la richiesta di incontro del sindacato. Moltissima sensibilità da parte dell’amministrazione Di Martino sulla problematica, tanto è vero che si è provveduto subito a contattare i referenti SITA per avere un incontro, il problema è che la Costiera è soffocata dal traffico.

“Ho contatto prontamente  i responsabili SITA e faremo subito un incontro per trovare una soluzione al problema, fermo restando che bus di quella portata non dovrebbe percorrere le vie della Costiera Amalfitana, considerano il traffico che c’è!” – ci riferisce il primo cittadino di Ravello. 

Il sindaco e l’amministrazione cercheranno di risolvere questo problema nel più breve tempo possibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.