Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano: Torna Linea Blu in Costiera Amalfitana. Donatella Bianchi allo Chez Black fotogallery video

La scorsa settimana avevamo annunciato il loro ritorno qui in Costiera Amalfitana per uno speciale documentario dedicato alla nostra terra.

Oggi la redazione di Linea Blu si trova a Positano, dove hanno visitano il Ristorante la Cambusa, la Villa Romana ed ora si trovano precisamente da Chez Black sulla spiaggia grande per girare una nuova parte del documentario che andrà in onda il 20 aprile.

Questa volta a documentare il viaggio Donatella Bianchi.

La scorsa settimana  Laura Placenti , giornalista Rai, è arrivata in Costa D’Amalfi, nello specifico nel famosissimo Sentieri Degli Dei, ed in compagnia del suo fedele cameraman hanno girato una la prima parte della speciale puntata di Linea Blu, guidati dal grande esperto Michele Inserra.

Donatella ha intervistato, con la sua grande professionalità, i proprietari delle strutture per raccogliere l’essenza della terra positanese e conoscere i segreti della fama di Positano.

Ma conosciamola meglio.

Donatella Bianchi (La Spezia, 1º ottobre 1963) è una giornalista, scrittrice e conduttrice televisiva italiana. Dal 2014 è Presidente del WWF Italia e dal 2019 è Presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre. È nota al grande pubblico soprattutto per la conduzione del programma TV Linea blu in onda su Rai 1.

Iscritta all’albo dei giornalisti professionisti dal 4 settembre 1997, ha debuttato in televisione all’età di 15 anni nel programma di Rai 1 Domenica In condotto da Corrado. Testimonial nello stesso anno della Mira Lanza, incise il singolo Mira Mira l’Olandesina per la Warner Bros Italia. Sempre con Corrado Mantoni nel 1981 partecipò a Gran Canal su Rai 2. In lei matura la passione per il giornalismo e torna in tv, su Rai 2, con il programma Sereno Variabile quale inviata speciale. Firma e conduce reportage e dirette dalle Azzorre, Yemen, Egitto, Israele, Tunisia, Canada realizzando numerose interviste esclusive.

Collabora con la Testata Giornalistica Regionale fino al 1994 come conduttrice del Tg Lazio e della rubrica Tgr Italia Agricoltura, in onda su Rai 3 il sabato mattina, uno programma realizzato per conto del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali contenente notizie sul mondo agricolo italiano. Firma e conduce numerosi programmi radiofonici tra i quali “Senti la Montagna” (Radiouno) e “Quando i Mondi si incontrano” (Radiouno).

Dal 1999 conduce Linea blu – Vivere il mare in onda il sabato pomeriggio su Rai 1. È una trasmissione che si prefigge l’obiettivo di sviluppare negli spettatori la cultura del mare (pone l’accento sui problemi del mare, sull’economia marittima, sulle tradizioni marinare, sull’ambiente e il territorio). Numerose le personalità che hanno collaborato negli anni con la trasmissione: Umberto Pellizzari, Enzo Maiorca, Raimondo Bucher e altri atleti, subacquei e apneisti.

Nel 2005 è stata testimonial dell’A.C.A.M. (Azienda Consorzio Acqua e Metano), della Spezia. Ha collaborato con il Secolo XIX e con numerose riviste specializzate come Gente Viaggi e Archeo. Nel 2009 ha pubblicato il suo primo libro “Storie dal Mare” Aliberti Editore. Nel giugno del 2014 è stata eletta Presidente del WWF Italia. Il 26 marzo 2019 il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa, d’intesa con il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti, nomina la giornalista nuovo presidente del Parco nazionale delle Cinque Terre; succede a Vittorio Alessandro, ultimo presidente, e Vincenzo Resasco, vice-presidente facente funzione che aveva rassegnato le dimissioni qualche giorno prima.

È stata sposata con il giornalista Osvaldo Bevilacqua con il quale ha una figlia Federica. Dal secondo matrimonio è nato il secondo figlio Pierluca.

Appuntamento a sabato 20 aprile con Linea Blu, una puntata dedicata alla Costiera Amalfitana.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.