Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

«Portami a Firenze». Il tassista si rifiuta, passeggero gli spara

Più informazioni su

Sparatoria in via Zenodossio al Casilino dove un cittadino cinese di 34 anni ha sparato un colpo di pistola ad un tassitsa che si era rifiutato di portarlo a Firenze. Il ferito è stato ricoverato in a Villa Irma: le sue condizioni non destano preoccupazioni. La vittima è stata ferita di striscio all’addome. Lo straniero, con precedenti per droga, è stato arrestato dalla polizia. LA CRONACA Tutto ha inizio intorno alle 19, quando al centralino del radio taxi arriva la chiamata per luna corsa. Un’auto in pochi minuti arriva in via Zenodossio e viene avvicinata dall’ uomo che aveva richiesto il taxi.
Alla richiesta di potarlo a Firenze, il tassita rifiuta la corsa mandando su tutte le furie il cinese che estrae una rivoltella ed esplode un colpo ferendolo in modo lieve. Lo sparo viene sentito anche da alcune persone in strada. L’uomo ferito riesce a dare l’ allarme via radio. In breve tempo sulla scena del crimine arriva la polizia e le ambulanze del 118 che lo trasportano in ospedale. Vicino al luogo della sparatoria gli investigatori ammanettano lo straniero, che aveva con se ancora l’ arma utilizzata per il ferimento, con l’ accusa di tentato omicidio.

DI EMILIO ORLANDO LEGGO.IT

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.