Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Piano di Sorrento. Via Ponte Orazio verso la riapertura, entro fine anno dovrebbero iniziare i lavori di messa in sicurezza

Piano di Sorrento. Finalmente una svolta per la messa in sicurezza di via Ponte Orazio, la stradina che collega Piano di Sorrento con Meta. Entro l’anno è prevista la gara d’appalto e, se non ci saranno intoppi, anche l’inizio dei lavori che permetteranno una volta terminati la riapertura. Sono oramai quasi due anni che via Ponte Orazio è chiusa al transito in seguito agli eventi franosi che hanno interessato una parte del costone dopo eventi piovosi eccezionali. Il disagio per i residenti è tantissimo e si continua a chiedere a gran voce un’accelerata sull’apertura dei cantieri in modo da ripristinare al più presto una situazione di normalità e, soprattutto, di sicurezza. La giunta comunale carottese ha approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica redatto dall’ingegnere Michele Ercolano. I lavori richiedono un investimento importante, stimato intorno al milione di euro. Come farà il Comune ad ottenere una cifra così importante? Una parte verrà coperta dalle agevolazioni previste dalla Regione Campania e la restante somma sarà ricavata dal recupero di economie ottenute grazie ad alcuni mutui che il Comune carottese aveva acceso. Ma una parte importante della cifra dovrebbe arrivare dalla Città metropolitana di Napoli. Una volta iniziati i lavori si cercherà di procedere in modo veloce arrivando a riaprire al più presto via Ponte Orazio. Ma le opere non termineranno qui, perché il vallone versa in condizioni di degrado dovuto a scarichi abusi ed alla presenza di un gran numero di rifiuti che ne minano non solo la bellezza ma mettono in pericolo l’intero ecosistema. Non resta, quindi, che attendere l’apertura del cantiere augurandosi che quanto prima via Ponte Orazio venga restituita ai cittadini ed il vallone possa riscoprire la sua antica ed incomparabile bellezza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.