Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Meta, domani un incontro divulgativo sul testamento biologico

Più informazioni su

Il registro dei testamenti biologici, già istituito e operativo presso il Comune di Meta, sarà al centro di “Decisione consapevole”, l’incontro divulgativo in programma domani alle 17.30 nella sala consiliare.

Dopo i saluti del sindaco Giuseppe Tito, dell’assessore alle Pari Opportunità Biancamaria Balzano e della presidente della commissione Pari Opportunità Wanda Sposito, a discutere del testamento biologico saranno la psicologa e psicoterapeuta Maria Lombardo, il dirigente del primo dipartimento – secondo settore comunale Mario De Martino, la rappresentante della commissione Pari Opportunità Giuseppina De Rosa, l’avvocato Salvatore Esposito e l’assessore Angela Aiello. L’incontro, organizzato dalla commissione Pari Opportunità del Comune di Meta, sarà moderato dalla dottoressa Maria Giovanna Romano.

Recependo la legge dello Stato, l’amministrazione comunale ha istituito il registro dei testamenti biologici al fine di consentire la raccolta e la conservazione delle dichiarazioni anticipate di volontà in materia di trattamenti sanitari e nelle cure di fine vita dei residenti a Meta. La gestione del registro è stata affidata al primo dipartimento – secondo settore (Anagrafe e Stato Civile). L’incontro in programma domani è finalizzato a illustrare ai cittadini la proceduta con cui la legge consente di rendere dichiarazioni anticipate di volontà in materia di trattamenti sanitari e nelle cure di fine vita e di decidere, dunque, l’eventuale interruzione delle terapie senza il preventivo intervento dell’autorità giudiziaria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.