Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

L’attesa ed apprezzata Settimana Santa a Minori

Più informazioni su

L’eco dei canti di prova dei Battenti, riecheggiando per le strade del centro storico, annuncia l’arrivo della Pasqua di Passione e Resurrezione. L’Arciconfraternita del SS Sacramento di Minori, ai cui Confratelli è demandato il compito della organizzazione dei riti della Settimana Santa, è tutto un fermento sotto la guida del priore FRANCO MANCIERI. L a Parrocchia ed il parroco don ENNIO PAOLILLO hanno coinvolto l’intera cittadinanza con manifestazioni esterne e funzioni in chiesa.
Si è iniziato oggi 12 con la Via Matris cittadina e con la benedizione delle Palme ai villaggi di Villa Amena e Torre, mentre le Domenica delle Palme una suggestiva e festosa processione dal largo Monastero fino alla Basilica di santa Trofimena commemorerà l’ingresso di Gesù a Gerusalemme.
Una pausa è dovuta alla Santa Messa Crismale che chiama tutti i sacerdoti nella cattedrale di Amalfi.
Giovedì Santo Penitenziale dei “BATTENTI” verso il villaggio Torre con Messa ” in Coena Domini” in basilica. I Battenti concluderanno il loro cammino a sera per le vie del borgo ( I Battenti sono fedeli cui ultimamente si sono aggregati anche giovani ed adolescenti, vestiti di tunica bianca con spesse funi attorcigliate al corpo in memoria di antiche espiazioni, incappucciati, che cantano i canti plurisecolari: sono riconosciuti e tutelati dal MIBAC e catalogati nell’archivio sonoro della Campania) Venerdi al mattino si ripete la funzione per le vie del borgo con canti in tono diverso dalla sera precedente. A sera, tardi, avviene in uno scenario da favola, sugestivo e commovente, con luci spente ed illuminazione con soli lumini, fiaccole, bracieri ardernti per tutte le finestre ed i balconi e le terrazze delle case, la spiaggia, gli scogli e lo specchio di mare. Questo, fra l’altro, attira migliaia di visitatori.
Sabato veglia pasquale a Villamena in Resurrezione Domini
…..e che il tempo ci assista la fine della stupenda processione del CRISTO MORTO, con lumini, fiaccole, bracieri per le finestre, balconi, spiaggia , scogliera,ecc

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.