Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

La Salernitana batte il Cittadella e’ vede la salvezza piu vicina

Più informazioni su

Affermazione interna di cruciale importanza in un clima ancora surreale. La Salernitana batte il Cittadella per 4-2 dopo un primo tempo chiuso in svantaggio e si regala tre punti che tengono a distanza le squadre in zona play-out.

TOP
Djuric – 5 gol in 3 partite, la prima tripletta in carriera (parole sue). Corona con due incornate ad elevato coefficiente di difficoltà, specie la seconda, e un gol di rapina una prestazione nuovamente convincente. Adorni e Drudi non riescono a contrastare il suo strapotere fisico, lui si porta il pallone a casa.
Rosina – dà un ulteriore saggio della sua superiorità tecnica contro quel Cittadella con cui iniziò (con gol) il suo campionato. Un po’ come lo scorso anno, un’arma in più nel rush finale.
Casasola – il solito, immenso impegno ed un cross al bacio per la prima rete di Djuric. L’azione era peraltro nata da un suo salvataggio a porta sguarnita. È stato acquistato dalla Lazio, potrebbe avere la testa altrove ed invece no. Un esempio per tutti.
FLOP
Djavan Anderson – abulico, inconcludente, per larghi tratti della sua partita fuori ruolo. La sua avventura a Salerno non è stata esaltante e non è detto che possa esserci un sussulto d’orgoglio nelle ultime battute di un campionato che ha inequivocabilmente segnato un notevole passo indietro nel suo percorso di crescita.
Lopez – l’impegno e la grinta non gli fanno difetto, è però maldestro sul raddoppio di Iori. Qualche, perdonabile, errore di misura di troppo in fase di appoggio.
Migliorini – perde Moncini sulla rete del pari ospite e non è mai una buona idea: l’ex Cesena, già in rete lo scorso anno all’Arechi, di testa non perdona e sta viaggiando su una media-gol da sogno. Il centrale granata soffre nella retroguardia a 4 ma poi trova le giuste misure in quella a 3, che finora è parso il suo habitat naturale.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.