Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

LA NOSTRA VERA IDENTITA’

Più informazioni su

LA NOSTRA VERA IDENTITA’
Mentre in queste ore la Luce pasquale effonde la visione del martirio dei propri figli massacrati inermi nel giorno di Pasqua nello Sri Lanka, la cristianofobia viene occultata dai termini ufficiali del mainstream giornalistico e politico, l’Europa Unita si accinge a decidere se sprofondare o risorgere il prossimo 26 maggio col rinnovo del proprio parlamento.
Le forze in campo evidenziano forti contrapposizioni ideologiche, dove spicca il rinnegamento dei valori cristiani, l’abisso della deriva morale in chiave gender e nichilista spinta da forze occulte improntate alla sinistra estrema ed alla massoneria che vanta nelle proprie file esponenti come Macron o Monti e, all’opposto, il compattamento di lodevoli difensori della nostra vera identità storica europea, quella cristiana appunto. In Italia, la forza politica esule dai due Family Day del 2015/2016 è Il Popolo della Famiglia (PDF). Si tratta di un partito fondato da Mario Adinolfi, direttore del quotidiano “La Croce quotidiano”, nel febbraio 2016 a Roma, che nei suoi statuti fa esplicito riferimento alla dottrina sociale della Chiesa cattolica ed all’identità cristiana veicolata nel pensiero del Partito Popolare Italiano di don Luigi Sturzo nel 1919, e sempre attualissima cento anni dopo. Con un coraggioso e lodevole sforzo organizzativo fatto di militanza spontanea ed altruistica, nel marzo 2018 il PdF è approdato al palcoscenico della ribalta nazionale attestandosi su 220.000 voti che a certuni sembreranno irrisori, ma ad altri più attenti un vero record; tenuto conto dello sparpagliamento generalizzato che ha sedotto molti a confidare nella “strana coppia” Lega-Cinque stelle, di cui 1 anno dopo si vedono i catastrofici esiti : leggi contro la vita e la famiglia platealmente propagandate e la strumentalizzazione del recente Convegno Internazionale sulla Famiglia di Verona, come vetrina elettorale! Non solo: legalizzazione della cannabis; preconizzazione della triptorelina per bloccare lo sviluppo adolescenziale dei giovani nella demenziale follia del gender; tentativo di giustificare la pedofilia e d’imporre l’eutanasia; legalizzazione della prostituzione ! Mentre la fiscalità soffocante distrugge la famiglia, le imprese familiari e annovera leggi, come la quota 100 o il reddito di cittadinanza, che praticamente dissanguano le risorse del bilancio nazionale giustificando l’inettitudine lavorativa e negano il lascito creativo dell’imprenditore italiano, che ne ha sempre contraddistinto le ottime capacità in tutti i campi.
Il PdF oggi ha inteso allargare la sua esperienza in campo europeo alleandosi con Alternativa Popolare, del Prof. Fabio Torriero e, di fatto, entrando nella prospettiva del Partito Popolare Europeo a sostegno del Candidato alla presidenza del parlamento, il cattolico praticante bavarese Manfred Weber. Ispirati ulteriormente al discorso del 30 marzo 2006 pronunciato da Papa Benedetto XVI sui valori non negoziabili: tutela della vita dalla nascita fino al concepimento; sostegno alla famiglia naturale fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna; libertà educativa. Così, l’azione congiunta PdF-Ap verte su quattro punti programmatici chiari : Lotta alla denatalità “la peste bianca” con la proposta di Reddito di Maternità; Elezione democratica diretta del Presidente della Commissione con una politica congiunta soprattutto sul tema dell’immigrazione controllata relativa alla reale capacità d’integrazione; Politica economica radicata sul sostegno alla Vita ed alla Famiglia naturale e contro le derive che ne hanno causato il tracollo (aborto ed eutanasia tra l’altro); Tolleranza zero contro le dipendenze (alcol, droga, gioco d’azzardo, pornografia). La mobilitazione nazionale ha già consentito al Pdf di raccogliere le firme necessarie a sostegno del proposto di legge popolare “Il Reddito di Maternità”, deliberata il 17 ottobre 2018 dall’Assemblea generale, per riconoscere alla donna italiana, che sceglie di rinunciare a lavorare per crescere i propri figli, un reddito di mille euro mensili sino all’ottavo anno compiuto di ogni bambino, che diventerebbe vitalizio nel caso la famiglia si componesse di oltre quattro figli. Questa proposta ha già raccolto le 50000 firme necessarie e verrà portata prossimamente in parlamento. Vistone la valida consistenza, è stato integrato in chiave europea nel programma elettorale PdF-AP per le elezioni prossime del 26 maggio 2019.
Come la cattedrale Notre-Dame di Parigi devastata lunedì 15 aprile scorso da un incendio probabilmente doloso, l’Europa cristiana è ormai giunta al dover risorgere dalle proprie ceneri del fallimento illuminista e progressista e ritrovare le mura portanti della sua storica identità, che solo il Partito Popolare Europeo può garantirle.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.