Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Juve Stabia in festa: torna in Serie B dopo 5 anni. Festa grande a Castellammare VIDEO foto

Più informazioni su

Castellammare di Stabia oggi si è scritta la storia. La Juve Stabia torna ufficialmente in Serie B grazie alla vittoria odierna sulla Vibonese per 2-1.
Una partita non semplice ma che i padroni di casa sbloccano al 10′ con Daniele Paponi su calcio di rigore.
I campani cercano il raddoppio ed al 24′ ci vanno vicino con Melara, ma l’estremo difensore della Vibonese gli dice di no.
Gli ospiti però non stanno a guardare e trovano il pareggio al 31′: Bubas viene atterrato in area da Branduani, il direttore di gara non ha dubbi e concede il calcio di rigore, trasformato con freddezza dallo stesso Bubas.
La reazione stabiese è immediata ed arriva giusto un minuto dopo: non perfetto Mengoni che non blocca un tiro debole, Mezavilla sulla ribattuta deposita in rete. Tuttavia il gol viene annullato per fuorigioco. Falsa gioia per il pubblico del Menti.
La partita è bella ed i calabresi sono in partita. Al 37′ impressionante la traversa di Collodel, il cui tiro si stampa sul legno alto della porta.
Nel finale di primo tempo preme forte la Juve Stabia che ci prova prima con Paponi, poi con Elia, ma in entrambi i casi il portiere ospite si fa trovare pronto.
Nella ripresa la squadra di Fabio Caserta parte alla grande e trova nuovamente il gol del vantaggio con Mezavilla, il quale con un tiro rasoterra trafigge Mengoni.
I gialloblu hanno il totale controllo della partita nel secondo tempo. Al 70′ ci prova ancora Paponi, che con grande abilità calcia verso la porta, ma il portiere nega la doppietta al capitano.
Negli ultimi 20 minuti la partita diventa decisamente più lenta e si trascina fino alla fine senza particolari emozioni.
Vince 2-1 la Juve Stabia: la Serie B diventa realtà.
È stato un campionato nel quale i gialloblu sono stati assoluti protagonisti e giustamente hanno raccolto il risultato tanto agognato.
Sono passati 5 anni dalla retrocessione in Serie C. Da li in poi, la Juve Stabia ha partecipato diverse volte ai play off senza successo. Oggi le Vespe hanno raggiunto un risultato importante, grazie ad un eccellente lavoro di organizzazione e programmazione, oltre all’ingresso nelle quote societarie dell’imprenditore Francesco Iodice.
La città era già stata allestita a festa nei giorni scorsi. Incredibile l’atmosfera del Romeo Menti, completamente pieno in questa splendida giornata primaverile, che quest’anno è stato un fattore per gli stabiesi, dal momento che tra le mura amiche non hanno mai subito una sconfitta, collezionando 12 vittorie e 5 pareggi fino a questo momento.
Clamorosi i festeggiamenti dei tifosi per le strade cittadine, un entusiasmo incredibile: bandiere, sciarpe, botti, fuochi d’artificio per celebrare questo momento.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.