Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Grande Fratello, grandi diffide legali. Ben tre alla Icardi, Valentina Vignali e la figlia di Cristiano De Andrè

Più informazioni su

Grandi diffide legali al Grande Fratello, arrivano denunce – diffide a raffica per la trasmissione di Barbara D’Urso . La nuova edizione del Grande Fratello è iniziata da meno di un mese ma già sono arrivate tre diffide legali che vedono protagoniste altrettante concorrenti del reality di Canale 5. Dopo quella di Cristiano De André nei confronti della figlia e quella di Wanda Nara contro la sorella di Mauro Icardi, ora tocca a Valentina Vignali. La cestista è stata infatti diffidata da Francesca Brambilla, la ragazza che lei ha più volte indicato come colei con cui è stata tradita dal suo ex fidanzato Stefano Laudoni. La showgirl e volto della nota trasmissione televisiva Avanti un’altro condotta da Paolo Bonolis e Luca Laurenti era stata più volte presa di mira dalla Vignali in questi giorni nella casa e ha deciso così di ricorrere per vie legali.

Nel testo consegnato a Barbara D’Urso dagli avvocati della Brambilla si legge chiaramente che “Francesca Brambilla si è rivolta al nostro studio in seguito alle strumentali e infondate polemiche da lei sollevate in occasione della puntata del ‘Grande Fratello‘ trasmessa il 15 aprile 2019. Francesca Brambilla si riserva di agire nelle opportune sedi giudiziarie civili e penali, a tutela della propria immagine personale e professionale, sia con riferimento alle predette dichiarazioni che per le plurime espressioni irrispettose da lei utilizzate in passato, privatamente e sui social network da Facebook a instagram, ma saranno vere azioni che portano ai tribunali o lo fanno solo per l’audience? Che palle, ma la gente segue e legge

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.