Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

‘Daredevil Selfie’ sul Duomo di Pompei, ventenne ucraina rischia la vita

Più informazioni su

‘Daredevil Selfie’ sul Duomo di Pompei, ventenne ucraina rischia la vita ieri pomeriggio passeggiando sul cornicione del campanile del Santuario mariano solo per una foto da postare sui social network. Una situazione che ha reso necessario l’intervento del comandante dei vigili urbani e del suo vice, i quali hanno immediatamente provveduto a mettere in salvo la turista 19enne.

La ragazza, in compagnia di due suoi connazionali, di 20 e 22 anni, è stata immortalata in un video da alcuni curiosi mentre ballava sul parapetto, sfidando la sorte per un banale scatto. La scena ha attirato l’attenzione anche del colonnello Gaetano Petrocelli e del capitano Ferdinando Fontanella, che in quel momento si trovavano fuori al comando di piazza Schettini. Il primo pensiero degli ufficiali è andato al tentativo di suicidio, motivo per cui i due si sono precipitati sul campanile.

La realtà, tuttavia, si è rivelata tanto diversa quanto grottesca. La 19enne ucraina stava infatti cercando l’inquadratura migliore per ritrarsi in un selfie con il panorama mozzafiato di Pompei: la giovane, addirittura, si sarebbe dimostrata addirittura infastidita dall’intervento dei vigili, pronti a mettere in gioco la propria incolumità per ‘salvare’ una sconosciuta.

L’inquietante moda del ‘Daredevil Selfie’, che avrebbe preso piede tra i giovani, consisterebbe nell’immortalarsi in situazioni estreme: su un tetto, sui binari di un treno o, a Pompei, in bilico sul campanile. Rischiare la vita, insomma, solo per fare incetta di like sui social. E pensare che sarebbe bastato un nulla per far volare giù la ragazza da una altezza di 82 metri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.