Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Agerola, il centro sportivo “Pinetamare” ancora chiuso: e sui social c’è chi pensa lo sarà ancora per molto…

Il Centro Sportivo “Pinetamare” di Agerola rimane chiuso. Più di un mese e mezzo fa il Comune di Agerola ha deciso di affidare la gestione del centro sportivo ad una unica ditta. Dopo ben 25 anni, il centro della frazione di San Lazzaro, comprendente campo da calcio e da tennis, è stato affidato alla ditta “Massa Lubrense Nuoto ssd SRL”, ovvero la stessa che gestisce il palazzetto “Palacriscuolo” a Campora.

Attualmente l’impianto risulta chiuso, sarà la nuova proprietà a dover rendere la struttura agibile in tutti i sensi. Ma per adesso sembra che le cose non siano cambiate. Quello che risulta essere l’unico campo di calcio a 5 all’aperto non è stato ancora reso agibile e c’è chi sui social si lamenta: “Mentre si pensa al 2329, nel 2019 per giocare a calcio a 5 all’aperto bisogna arrivare a Conca…Tutti a pendere dalle labbra di uno che viene a fare il gradasso ad Agerola con le NOSTRE strutture…”.

Qualcuno ha avanzato anche una tesi per la quale il campetto potrebbe non riaprire a breve:

“La sensazione è che l’aggiudicatario, già gestore del Palacriscuolo, non manifesti interesse all’apertura del Pineta Mare. Teniamo ben presente che l’affidatario si fa carico della gestione di un bene che gli è alieno, e ha l’obbligo di gestirlo secondo i tempi e le modalità definiti nel bando di gara. E’ inteso che non è ammissibile aggiudicarsi la gestione della struttura e scegliere deliberatamente di tenerla chiusa.
Dunque, quando si ha intenzione di mettere a disposizione dei cittadini il Pineta Mare?
Aggiungo che nel disciplinare di gara disponibile sul sito del comune di Agerola si legge che: “L’aggiudicatario, a pena di decadenza, deve presentarsi alla stipula del Contratto entro il termine stabilito dalla stazione appaltante […]”. Essendo trascorsi quasi 2 mesi dall’assegnazione, potreste anche gentilmente riferire se il contratto è stato stipulato e, in caso contrario, in quanti giorni il termine suddetto è fissato? Grazie”.

L’affidamento, comunque sia, è fino all’anno prossimo: nel 2020 ci sarà una nuova gara, un bando, e resta da capire se la stessa ditta di Massa Lubrense si presenterà nuovamente per occuparsi della gestione del palazzetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.