Vico Equense. Parte dei proventi della tassa di soggiorno utilizzati per la manutenzione e per una navetta sul monte Faito

Vico Equense. Il Comune ha deciso di utilizzare una parte del ricavato della tassa di soggiorno per lavori di manutenzione delle strade e dei luoghi pubblici sia in centro che nelle zone collinari al fine di rendere sempre più vivibile ed accogliente la città. Fra le varie opere possibili grazie ai soldi dell’imposta anche il servizio di navetta che permetterà di spostarsi sul Monte Faito in modo semplice sia per cittadini che per i tanti turisti che, soprattutto nel periodo estivo, decidono di trascorrere qualche ora nel verde della montagna e che, dopo aver utilizzato la funivia, potranno muoversi in modo più agevole. Ad annunciarlo il sindaco di Vico Equense Andrea Buonocore che ieri mattina ha incontrato gli operatori del comparto extralberghiero. Il primo cittadino ha inoltre annunciato l’intento di istituire anche una navetta turistica che permetta di raggiungere i vari borghi della città. Insomma, un bel passo avanti del comune verso l’accoglienza turistica in vista dell’arrivo della bella stagione.

Commenti

Translate »