Tramonti, rapina a mano armata: derubato uomo minacciato con coltello

Nei giorni scorsi a Tramonti, un uomo è stato derubato del proprio portafogli, dopo essere stato minacciato con un coltello. Tutto è successo di mattina, dopo che il cinquantenne aveva prelevato una somma dal bancomat dell’Ufficio Postale del paese collinare della Costiera ed aver sbrigato alcune commissioni. Mentre faceva ritorno a piedi verso la propria abitazione, venne incontro all’uomo una persona con un cappuccio in testa ed il viso in parte coperto, che ha estratto un coltello dalla tasca minacciando la vittima di consegnargli il portafogli: il ladro una volta ricevuto il portafogli con i soldi e documenti, ha intimato l’uomo ad allontanarsi. Il rapinatore sembra provenire dall’est Europa, dall’accento con cui si è rivolto alla persona derubata.

Commenti

Translate »