Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Traffico Costa d’Amalfi: Domenica di fuoco, ausiliari nemmeno l’ombra

Ennesima Domenica da dimenticare in costiera amalfitana per quanto riguarda la viabilità. Centinaia di veicoli si sono riversati sulla SS163 già dalle prime ore del mattino anche grazie alle favorevoli condizioni meteo. È inutile ripetere che, oggi come oggi, le nostre strade non sono in grado di ospitare un così elevato numero di veicoli e soprattutto dal punto di vista dei parcheggi. Per raggiungere Amalfi da Salerno ci sono volute più di 3 ore e viceversa. File interminabili di auto in entrambe le direzioni e degli ausiliari del traffico nemmeno l’ombra. Si prospetta una nuova estate di fuoco per la costiera amalfitana ed il ponte pasquale sarà sicuramente la goccia che farà traboccare il vaso. È indispensabile già da questi week and la presenza di personale su strada per regolamentare la circolazione e per invitare i tanti automobilisti a cambiare destinazione nel caso in cui le località costiere siano già congestionate dal punto di vista traffico. È bene ricordare che ad oggi l’unica ordinanza ANAS in vigore per quanto concerne la regolamentazione della circolazione è del tutto inefficiente e ciò è inaccettabile. Sarebbe opportuno, a questo punto, che tutto il personale di viabilità stagionale impiegato nei punti nevralgici della costiera e gli appartamenti ai corpi di polizia municipale con il supporto della popolazione locale diano vita ad uno sciopero h 24 fino a quando non sarà emanata una nuova ordinanza che vada a migliorare (visti gli ormai ristrettissimi tempi non si può parlare di risoluzione) la qualità della vita dei cittadini e la viabilità in costiera. Solo così, creando disagio, si potrebbe sperare in un intervento degli enti preposti!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.