Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sta per tornare l’ora legale, nella notte tra sabato 30 e domenica 31 marzo sposteremo le lancette avanti di un’ora

Tra poco torna l’ora legale, per la gioia di molti che amano approfittare delle giornate più lunghe per trascorrere del tempo all’aria aperta, complice anche l’arrivo di temperature più miti. Nella notte tra sabato 30 marzo e domenica 31 marzo dovremo ricordarci di spostare le lancette dei nostri orologi un’ora avanti. Dormiremo un’ora in meno (anche se essendo domenica la maggior parte di noi potranno comunque svegliarsi con calma) ma ne guadagneremo in ore di luce. L’ora legale fu introdotta inizialmente come misura per poter ottenere un risparmio energetico durante la prima e la seconda guerra mondiale in modo da consentire un razionamento energetico nelle città flagellate dal conflitto e venne adottata definitivamente in Italia nel 1966. Sono tanti coloro che sostengono di risentire del cambio dell’ora registrando disturbi del sonno, difficoltà di concentrazione e stress psicologico. Non si tratta di mere supposizioni ma di situazioni provate scientificamente. E molti studi confermano che il cambiamento dell’orario influisce sull’umore ancor di più dell’instabilità meteorologica tipica della primavera. In ogni caso, che ci piaccia oppure no, che il nostro organismo ne risenta o meno, dal 31 marzo ci toccherà abituarci ai nuovi ritmi che ci preparano all’arrivo della bella stagione che sicuramente farà dimenticare in un attimo tutti i problemi e gli scombussolamenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.