Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Sant’Agnello / Meta ancora vittime dell’ “alberofobia”. Abbattuto un cedro splendido pino, ma sono più pericolose le lamiere sulle case foto

Sant’Agnello / Meta ancora vittime dell’ “alberofobia”. Abbattuto un cedro splendido pino, ma sono più pericolose le lamiere sulle case . Abbattuto un cedro a Meta  col pretesto del veto e di un ramo di albero caduto, poi uno  splendido pino, ma sono più pericolose le lamiere sulle case.  Da Sorrento a Vico Equense , in particolare in Penisola Sorrentina, non manca occasione di vedere alberi pericolosi ovunque. Così col favore delle tenebre è stato abbattuto uno  splendido pino nel Viale dei Pini. E altri sono minacciati.  Ma gli alberi sono pericolosi? Il pericolo non è negli alberi o nei rami, non più, anzi di meno, di ogni cosa che sia sporgente,  anche dall’ultima ondata di vento, si è visto che cadono pietre, tetti e, come si è visto oggi a Positano,   sono più pericolose  le lamiere sulle case. Se si dovesse abbattere ogni cosa che potrebbe causare un pericolo e si vogliono abbattere gli alberi a rigor di logica si dovrebbero abbattere molte case… Si cerchi di ragionare più col buon senso prima di trasformare quella che è la Terra delle Sirene in uno squallido deserto di cemento senza verde

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.