Quantcast

Positano e Ravello fra i posti più belli del mondo per “Fodor’s Travel”

Positano e Ravello fra i posti più belli del mondo per “Fodor’s Travel” e oggi anche con il vento, come si vede nella foto di Cristina d’ Aiello di oggi, le due gemme della Costiera Amalfitana splendono nel loro fulgore. Ci sono anche altre località in questa classifica , dalla Costa d’ Amalfi a Capri e Ischia in Campania, in particolare nelle province di Salerno e Napoli, ma sono particolari le parole usate per le perle della Divina.

“Non sarebbe esagerato – scrive Fodor’s Travel- dire che Positano è uno dei posti più belli del mondo. Questa piccola città della Costiera Amalfitana attira i visitatori con le sue case color pastello arroccate sulle montagne che si ergono sopra il mare. Positano ha vissuto molte “vite”: ha fatto parte della Repubblica Marinara di Amalfi durante il Medioevo, è stata un’importante rotta commerciale durante il Rinascimento, un villaggio di pescatori dimenticato e, infine, un’idilliaca località balneare vivendo una rinascita moderna. John Steinbeck, che visse qui nel 1953, scrisse: “È un luogo dei sogni che non è del tutto reale quando sei lì e diventa davvero attraente dopo che te ne sei andato”.

Ravello , che occupa il secondo posto, pur non avendo il mare, non è da meno

“L’autore francese Andre Gide ha scritto che Ravello è “più vicino al cielo che al mare”, e ha ragione – scrive il sito di viaggi-. La città affacciata sul Golfo di Salerno ed è resa splendida da Villa Rufolo e Villa Cimbrone. Ravello ha anche ispirato innumerevoli artisti, tra cui MC Escher, Virginia Woolf, Joan Mirò, Truman Capote, Tennessee Williams e Richard Wagner, che viene celebrato ogni anno con un festival musicale”.

Al terzo posto Capri, la gemma del mare del Sud, amata da Tiberio è un luogo spettacolare . La bellezza naturale della Grotta Azzurra è impareggiabile e divenne un simbolo dell’ideale romantico quando fu “scoperta” dai tedeschi August Kopisch ed Ernst Fries nel 1826.

Ai posti successivi si trova Manarola, nelle Cinque Terre; Porto Ercole in Toscana; il Lido di Venezia; Portofino; Sperlonga; Ponza; Acireale; le isole delle Eolie; Polignano a Mare; Otranto; Numana; Cagliari; La Maddalena; ALghero; Palermo e Punta Ala.

Per la Campania al sedicesimo posto anche Forio, la città più grande dell’isola d’Ischia, famosa in tutto il mondo per le sue acque termali ricche di minerali.

La nostra regione potrebbe essere la California d’ Italia ed è sicuramente meglio , se si puntava solo sul turismo.

Commenti

Translate »