Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Minori. Consiglio Comunale Bretella e rincaro Tarsu

Riceviamo e pubblichiamo da Fulvio Mormile il comunicato stampa sulla “Bretella”, tema principale del consiglio comunale di ieri che ha visto la partecipazione di molti cittadini minoresi.

Nel rispetto del ruolo che mi è stato assegnato e nell’interesse della collettività , dopo oltre 3 mesi sono riuscito a mettere al centro della discussione un argomento di primario
interesse per la collettività minorese , prontamente strumentalizzato dal sindaco , che ha tentato addirittura di evitare il confronto sollevando un mio fantasioso conflitto
d’interessi .
Due gare deserte , una serie infinita di contenziosi per oltre € 100’000,00 una richiesta di risarcimento danni per oltre € 3Milioni una spesa di oltre € 500’000 per tecnici che non hanno mai in vita loro gestito un project financing ,ma che oggi sono gli unici a guadagnarci da questa vicenda La presenza di impresa discutibile con passati legati a Totò Riina un precontenzioso all Anac sollevato dall’ associazione di categoria ANCE,che contesta la bontà del progetto prima e del bando poi con una errore nelle suddivisione dellespese per quasi € 600’000.00 che saremo costretti a pagare noi come collettività.
Una procedura di affidamento assolutamente temeraria, senza alcuna trasparenza Le dimissioni di un assessore , 10 anni di soldi ,tempo e risorse perse , per un singolo individuo che in questa vicenda aveva un solo ed unico interesse : Il suo . Quel tecnico sollevato a suffragio di popolo ad Amalfi dopo tutti questi fallimenti invece di cercare una soluzione condivisa viene in casa nostra a dirci che tutto questo non conta niente , e che da domani tutto sarà risolto ,lui venuto in soccorso nella pubblica assise a sostituire la parte politica in visibile difficoltà.
Non mi meraviglia che a tendere nuovamente la mano a Reale per sollevare il mio conflitto sia stato il consigliere, assente da oltre 2 anni .
Nello stesso consiglio si è anche preso atto del pessimo lavoro messo a punto dalla nuova società per i rifiuti , certificando un aumento della spesi di altri € 90’000,00 in un
solo anno portando la spesa ad oltre € 920’000,00 .

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.