Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Costiera Amalfitana, pullman intasano la strada per Ravello: tutto bloccato da Castiglione – VIDEO

Se il buongiorno si vede dal mattino… Dopo il traffico che ha segnato la scorsa domenica, anche oggi, sabato 9 marzo, dobbiamo registrare in Costiera Amalfitana code lunghissime. Per la precisione, questa volta, la strada risulta intasata nella zona di Ravello, partendo da Castiglione: sono decine e decine i pullman che abbiamo incrociato sulla strada per ora. Una situazione che ormai non è più tollerabile, visto che ci troviamo sempre più vicini alla stagione estiva.

Proprio oggi era circolata la notizia di una petizione chiamata “Stop all’invasione dei pullman Gran Turismo lungo la Statale 163 Amalfitana” promossa dal Coordinamento associazioni della Costiera amalfitana e indirizzata al Prefetto, al Presidente della Regione Campania, ai sindaci, al Presidente della Provincia di Salerno, ai Ministri delle Infrastrutture, dell’Ambiente, e della Salute, e per conoscenza alla Commissione Unesco.

Dopo che diverse riunioni sull’argomento sono rimaste senza esito, le associazioni Acarbio, Agenda Praiano, Club per l’Unesco di Amalfi, FIAB, Italia Nostra Salerno, Io Salerno, Macchia Mediterranea, Posidonia, quali portatrici di interesse collettivo, e in rappresentanza dei cittadini e degli estimatori della Costiera Amalfitana, hanno elaborato una richiesta ufficiale, tradotta anche in inglese per un coinvolgimento internazionale, dove si chiede di “porre fine senza indugio alle criticità che integrano peraltro gli estremi per configurare la sussistenza di violazioni delle normative vigenti in materia di Sicurezza e di Protezione Civile”.

Si legge nella petizione: “L’unica via di fuga rimane la Statale 163. Impossibile creare le circostanze giuste a garantire il Pronto Soccorso, o semplicemente assicurare l’accesso alle scuole o al lavoro nei tempi e negli orari stabiliti. Occorre ricordare le numerose cronache di vite spezzate da autobus in transito o da condizioni di pericolo create dagli stessi. Una situazione che va peggiorando e che ha già compromesso la qualità della vita in Costiera amalfitana”.

Ravello on the road

Pubblicato da Positanonews su Sabato 9 marzo 2019

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.