Costiera Amalfitana: La lettera di due coniugi agli autisti della Sita Sud

Riceviamo e pubblichiamo questa lettera elettronica, scritta da due coniugi di Como, che hanno soggiornato per il primo weekend di marzo in Costiera Amalfitana. Nella mail,  si complimentano con gli autisti della Sita Sud per la loro bravura e competenza nel guidare mezzi di così grossa portata in una strada insidiosa come la S.S. 163.

Buongiorno,

con la presente vorrei esprimere,  a nome mio e di mio marito, il più sincero apprezzamento agli autisti della linea Costiera Amalfitana per la loro:

  • competenza, nel sapersi destreggiare con prudenza sulla linea stradale della costiera;
  • serietà, nel controllare il possesso del titolo di viaggio dei clienti;
  • pazienza, nel districarsi tra comportamenti spesso poco educati degli automobilisti;
  • cortesia, nel rispondere alle numerose richieste di noi turisti.

Abbiamo visitato Amalfi, Salerno, Minori, Maiori, Ravello e Positano (1-3 marzo 2019) e in ogni tratta percorsa abbiamo riscontrato le medesime qualità in ogni autista. Non credo che questi comportamenti siano dovuti ad un periodo di minor affluenza turistica, bensì alla “semplice” capacità di fare quotidianamente bene il proprio lavoro.

Grazie e buon lavoro.

Qui di seguito pubblichiamo la lettera della signora Claudia. (per una questione di privacy oscuriamo il cognome e la sua mail).

la lettera di complimenti

Commenti

Translate »