Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Causa Michele Cinque-Sal DeRiso, udienza rinviata al 9 dicembre. L’Avvocato Alfano “non vi è alcun elemento accusatorio contro il direttore”

Continua il processo che vede protagonisti il direttore di PositanoNews Michele Cinque e il noto pasticciere Sal De Riso. Questa mattina difatti si è tenuta un’altra udienza presso il Tribunale di Salerno, al termine della quale il Giudice Dott.ssa Amendola ha rinviato l’udienza al 9 dicembre 2019, avendo la stessa operato un computo dedicato dei termini prescrizionali. Il difensore di Michele Cinque, il noto penalista e civilista sorrentino Avvocato Luigi Alfano, ha contestato punto per punto e con dovizia di particolari gli elementi contestati dalla Pubblica Accusa: non vi è difatti, secondo la difesa, alcun elemento indiziario di stampo accusatorio nei confronti del Direttore, ma semplici allusioni che erano e rimangono incerte, contraddittorie, vaghe e assolutamente non riconducibili alla responsabilità penale di Michele Cinque. “L’esercizio dell’ attività del direttore di PositanoNews difatti”– ha affermato l’Avvocato Luigi Alfano– “è sempre stata improntata su una corretta ed esatta informazione, nonchè sulla veridicità della notizia, sul diritto di continenza e sul controllo pedissequo e costante di tutte le notizie”.  Avendo superato tutte le insidie processuali, si auspica dunque che la vicenda processuale, che continua ormai da 9 anni e  che vede ingiustamente protagonista il direttore di PositanoNews Michele Cinque, possa giungere ad una serena conclusione per lo stesso con una sentenza di totale estraneità. “Valuteremo anche una eventuale citazione per quanto riguarda le richieste risarcitorie del “pretium doloris” che il direttore Michele Cinque  ha dovuto patire nell’arco di questi 9 lunghi anni. Abbiamo grande fiducia nella Magistratura” – ha concluso l’Avvocato Luigi Alfano. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.