Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Amalfi incontro M5S sul Reddito di Cittadinanza

Più informazioni su

Sabato 16 Marzo alle ore 11.00 presso il Salone Morelli, storica sede del Consiglio Comunale di Amalfi, i portavoce alla Camera dei Deputati ed alla Regione Campania Anna Bilotti e Michele Cammarano, illustreranno le novità del provvedimento più importante del Governo Conte: il Reddito di Cittadinanza, tra le maggiori riforme in tema di welfare degli ultimi anni e cavallo di battaglia del Movimento fondato da Beppe Grillo, fortemente voluta dal Ministro del Lavoro Luigi Di Maio.

I portavoce grillini entreranno nel merito scendendo nel dettaglio del reddito di cittadinanza, sviscerandone i contenuti e descrivendone i requisiti, le modalità di accesso e i vantaggi che possono derivare per imprese e pubbliche amministrazioni.

Il Reddito di Cittadinanza infatti  rappresenta una grande occasione di sviluppo per il territorio, non soltanto dal punto di vista sociale. Difatti, l’appuntamento di Amalfi sarà anche focalizzato sulle opportunità che tale provvedimento offre ai Comuni ed agli enti locali in generale. I cittadini della Costiera Amalfitana potranno quindi interfacciarsi con i portavoce ed avanzare domande o arricchire la discussione con spunti personali.

Per il M5S si tratta di un gradito ritorno ad Amalfi che resta certamente tra le mete preferite. Impossibile infatti dimenticare la Piazza Duomo gremitissima qualche anno fa che con il suo calore accolse Alessandro Di Battista in tour per la campagna referendaria del 2016.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.