Positano News - Notizie della Costiera Amalfitana Penisola Sorrentina Campania - Positano News

Positano, bagno per disabili al parcheggio Mandara ancora sotto sequestro: a quando una soluzione?

Positano, Costiera Amalfitana. Una vicenda che dura ormai da quasi sette anni e che ancora non trova una soluzione. Stiamo parlando del bagno per persone diversamente abili nella zona del Parcheggio Mandara, in via Pasitea. Qui, come ricordiamo, venne realizzato dalla precedente amministrazione un bagno “accessibile” che fu posto sotto sequestro con la nuova amministrazione, in quanto presentava delle difformità catastali (difformità che ruotavano attorno alla misura di 30 cm). Difatti, quindi, risulta inutilizzabile da circa sette anni.

Una triste vicenda che speriamo si possa risolvere al più presto. In quanto redazione vicina ai bisogni e alle necessità della gente, specialmente dei più deboli, Positanonews spesso ha affrontato il problema della mancanza di servizi igienici “accessibili”: un paese come Positano, che riceve ogni anno centinaia di migliaia di visitatori, non può non garantire determinati diritti.

Ricordiamo che i bagni in questione devono rispettare determinati requisiti per facilitarne l’utilizzo; ad esempio, i wc devono essere progettati al fine di consentire il trasferimento dalla carrozzina o agevolare il movimento di alzata e seduta. Accanto ad ogni apparato igienico deve essere installato un adeguato corrimano o maniglione per consentire il trasferimento e l’uso anche a persone con ridotta o impedita capacita motoria.

Il discorso non riguarda solo i servizi igienici per disabili, ma in generale. Ogni anno, specialmente d’estate, riceviamo diverse segnalazioni da parte dei visitatori che arrivano e, magari dopo lunghe passeggiate ed escursioni, non hanno la possibilità di usufruire di un bagno pubblico.

Ogni anno spingiamo affinché si possa trovare una soluzione definitiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Positano News, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giuseppe 1

    State sereni…..ancora qualche obolo e avremo pure un posto dove poter fare la pipì.